Cinzia Artioli

Cinzia Artioli

0,0060,00

Sono una pedagogista, iscritta a ANIPED (Associazione Nazionale Italiana Pedagogisti) OR 496,
professionista disciplinato ai sensi della legge 4/2013.
Sono inoltre un’ insegnante della scuola dell’infanzia e una mamma.
Nel mio percorso di studi ho inizialmente conseguito una laurea in psicologia della comunicazione e
successivamente una magistrale in scienze pedagogiche con il massimo dei voti.
Accanto all’approfondimento teorico, ho sempre creduto nell’importanza di prestare servizio “sul campo”
per individuare i bisogni dei bambini e delle famiglie e sperimentare in prima persona le problematiche
emergenti.
Questo si può dire possa essere il mio fondamentale punto di forza, che mi consente di creare una forte
empatia con i genitori.
La mia idea di educazione vuole andare oltre “una pedagogia prescrittiva” legata a consigli didascalici e
uguali per tutti. Credo in un’educazione inserita nella vita quotidiana e nella realtà che tiene in
considerazione l’equilibrio di uno specifico nucleo familiare e il contesto in cui il nucleo stesso è inserito.
In quest’ottica la pedagogia ha molteplici linguaggi e può arrivare alle famiglie attraverso l’arte, lo sport, la
musica e molto altro.
Le mie esperienze lavorative mi hanno permesso di acquisire competenze nell’area 0-6, tema attuale
poiché in questi ultimi anni si sta lavorando a costituire un sistema integrato tra nidi e scuole dell’infanzia.
Ho coordinato nidi dell’infanzia per oltre 10 anni. Mi sono occupata della gestione e della formazione del
personale educativo e del supporto ai genitori nei delicati primi anni di vita, da 0 a 3 anni, accompagnandoli
in tutte le fasi di crescita dei loro bambini.
Ho conseguito il diploma A.I.M.I. e condotto corsi per i genitori come insegnante di massaggio infantile che
mi ha permesso di rilevare le problematicità relative alla gestione e alle emozioni provate da mamma e
papà durante le prime settimane di vita dei piccoli.
Attraverso la scuola dell’infanzia, invece ho avuto modo di specializzarmi anche sulla fascia d’età dei
bambini da 3 a 6 anni, approfondendo le tappe evolutive, le risorse e le problematiche.

Ritengo che tante difficoltà riscontrate in ambito educativo possano essere sostenute da una buona
riflessione pedagogica, capace di valorizzare le risorse delle persone coinvolte. Propongo percorsi di
consulenza pedagogica online rivolti a genitori su tematiche relative a:
il nuovo ruolo di genitori, le tappe di crescita, i capricci, le regole, i
momenti di cura dei bambini (sonno, alimentazione, controllo
sfinterico), le differenti idee di educazioni tra genitori, il ruolo dei
nonni, approfondimenti e indicazioni su letteratura per l’infanzia.