Stefania Bocchino

Stefania Bocchino

Laureata con lode alla SUN sede di Napoli, ho intrapreso nel tempo ulteriori studi che mi permettessero di approfondire in maniera trasversale gli ambiti di interesse e intervento della mia professione.
Ho avuto la possibilità di praticare il tirocinio universitario e postuniversitario presso il Primo e il Secondo Policlinico di Napoli, la fondazione Istituto Antoniano di Ercolano, il policlinico
Universitario Agostino Gemelli e L’ospedale Pediatrico Bambin Gesù.

Ho praticato un periodo di tirocinio volontario presso la Neuropsichiatria dell’Ospedale S. Croce e Carle di Cuneo dove ho avuto la possibilità di approcciarmi anche alla TIN e approfondire gli aspetti legati alla valutazione e al follow up del bambino nato pretermine.

Ho collaborato nei primi anni del post-laurea con strutture riabilitative private convenzionate nel territorio molisano e beneventano.
Oggi sono mamma e libera professionista. Opero in uno studio privato sito in Vairano Scalo, centro pulsante dell’Alto Casertano, spalla a spalla con il mio compagno di vita che è fisioterapista.

La mia formazione professionale è un work in progress.

Credo molto nell’accudimento ad alto contatto come risorsa sia nello sviluppo tipico che nello sviluppo atipico. Nel 2009 ho partecipato alla formazione come insegnante di Baby massage promossa dall’associazione AIMI. Quei principi e quel tipo di approccio sono diventati parte integrante del mio modus operandi.

Nel lavoro quotidiano metto a disposizione la mia conoscenza e il mio essere al servizio di bambini con vari disordini dello sviluppo, affiancando il trattamento ad un continuativo sostegno delle famiglie che me li affidano.

Il lavoro terapeutico si basa su un momento valutativo e di conoscenza del bambino ,delle sue caratteristiche, della sua famiglia che passa attraverso dei momenti di osservazione qualitativa e di somministrazione di test standardizzati per poter definire al meglio un programma riabilitativo che sia cucito perfettamente sul bambino.

Partendo dalla creazione di una forte compliance terapeutica, l’obiettivo è quello di creare un ambiente favorevole all‘espressione dei bisogni sia dei piccoli pazienti che dei loro caregiver, restituendo a tutti i componenti il senso di autostima e autoefficacia, nonostante le criticità connesse ai vari quadri patologici e alle difficoltà di gestione delle stesse. È importante in questo senso che il sostegno offerto al bambino* e alla famiglia aiuti a portare i risultati ottenuti nel setting terapeutico nella vita di tutti i giorni, rendendo ciascuno attore protagonista del cambiamento e della crescita.

Il prodotto non è attualmente in magazzino e non è disponibile.

Recensioni

There are no reviews yet

Recensisci per primo “Stefania Bocchino”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Neuropsicomotricità
  • Caserta

stefaniabocchino87.sb@gmail.com

3478418387

  • Laurea in terapia della neuropsicomotricitá dell’età evolutiva
  • Master in neuropsicologia dell’ età evolutiva
  • Mediatrice Feuerstein
  • Metodo Mézières
  • Tecnico RBT
  • Vairano Patenora ( provincia di Caserta)